Wir informieren Sie, dass auf dieser Website die für eine optimale Navigation notwendigen „technischen Cookies“ eingesetzt werden, aber auch „Analytics-Cookies“ für die Erstellung von Statistiken, sowie „Cookies externer Drittparteien“.

Sie können ausführlichere Informationen anfordern oder alle bzw. nur einige Cookies sperren; siehe hierzu die erweiterte Datenschutzerklärung (Hier klicken).

Wenn Sie dagegen die Navigation auf dieser Webseite fortsetzen, müssen Sie die Einwilligung zum Einsatz obiger Cookies unbedingt genehmigen akzeptieren

Sie sind hier

Oktober 22, 2015

PIETRE DI PARAGONE

L’unicità delle pietre come ideale punto di riferimento, l’identità esclusiva di ogni blocco lapideo come fonte di ispirazione, i cromatismi e le immagini irripetibili di ogni lastra come strumento progettuale e compositivo: vengono dal vecchio continente le tracce concettuali e le suggestioni di Pietre di Paragone , la collezione di grès porcellanato che rimanda a territori naturali e poco urbanizzati, a materie uniche che portano in sè le tracce di una memoria antica, di una storia impossibile da riscrivere ma che è indispensabile tramandare e riattualizzare in chiave contemporanea.

Oggi con Pietre di Paragone lo sguardo si rivolge alle nostre terre, a pietre spesso dimenticate e poco conosciute ma non per questo meno nobili  di marmi preziosi o materiali esotici.
Da sempre utilizzate in architettura nel corso dei secoli, le materie dalle quali prende spunto la collezione hanno cambiato il volto delle nostre città, prima ancora che dei nostri edifici, hanno contribuito notevolmente ad innalzare il livello qualitativo dell’architettura diffusa, non solo quello delle grandi opere.

Materie uniche, facilmente riconoscibili per aspetto, carattere e tratti salienti. Dai tipici segni dell’Onsernone, il granito svizzero, al Grè del lago d’Iseo, all’inconfondibile aspetto sofisticato e vellutato della pietra di Vals, allo Jura, proveniente dalle regioni tedesche e portatore di una storia unica e millenaria impreziosita da numerosi ritrovamenti fossili al suo interno.
Una collezione elegante e versatile allo stesso tempo, uno strumento prezioso nelle mani dei progettisti per dar vita a pavimenti e rivestimenti di grande fascino e valenza estetica, con prestazioni tecnologiche eccellenti, proprie del grès porcellanato di Casalgrande Padana: elevata resistenza all’usura, all’urto, allo scivolamento, alle macchie e agli sbalzi di temperatura, anche in situazioni e contesti molto critici.
L’ampiezza della proposta cromatica e la disponibilità di tre finiture (naturale, lappata e grip), si unisce alla presenza di grandi formati 60x120 e 60x60 cm, per creare infiniti abbinamenti compositivi con i quali impreziosire pavimenti e rivestimenti interni ed esterni, pavimentazioni sopraelevate, pareti ventilate o rivestimenti di facciata.
La collezione Pietre di Paragone è disponibile anche nella versione Bios Antibacterial con assolute e certificate proprietà antibatteriche e Bios Self-Cleaning®, con elevate prestazioni di autopulizia e di abbattimento degli agenti inquinanti.

Tipologie disponibili: Jura, Grè, Valls, Onsernone e Onsernone  Outdoor, Chalon, Black Pearl, Luni.

Formati disponibili: 60x60, 30x60 60x120, 15x120, 30x120,45x45, 45x90, 90x90 cm.