Wir informieren Sie, dass auf dieser Website die für eine optimale Navigation notwendigen „technischen Cookies“ eingesetzt werden, aber auch „Analytics-Cookies“ für die Erstellung von Statistiken, sowie „Cookies externer Drittparteien“.

Sie können ausführlichere Informationen anfordern oder alle bzw. nur einige Cookies sperren; siehe hierzu die erweiterte Datenschutzerklärung (Hier klicken).

Wenn Sie dagegen die Navigation auf dieser Webseite fortsetzen, müssen Sie die Einwilligung zum Einsatz obiger Cookies unbedingt genehmigen akzeptieren

Sie sind hier

Muuuz Awards 2017 Earth tra le star

  • Condividi
  • Rivenditori
Juni 7, 2017

Muuuz Awards 2017 Earth tra le star

L’innovativo tile system disegnato da Pininfarina in partnership con Casalgrande Padana vincitore del prestigioso riconoscimento internazionale nella categoria materiali

 

Giunto alla quinta edizione, il Muuuz International Awards è organizzato dal network ArchiDesignClub in partnership con la webzine Muuuz (che conta qualcosa come 110.000 abbonati) e la rivista D’A, con l’obiettivo di selezionare e mettere in luce, all’interno della produzione globale finalizzata all’architettura e all’interior design, le proposte più creative e innovative. Per avere una dimensione del panorama indagato dal premio, basti pensare che nella passata edizione sono stati esaminati oltre 2500 prodotti provenienti da ben 15 paesi.

Ed è in questo quadro che il riconoscimento attribuito a Earth by Pininfarina assume particolare valore. L’originalità del progetto risiede nella grande versatilità del sistema che permette di combinare le lastre ceramiche con una serie di elementi di decoro ricchi di suggestioni, che rimandano alle streamline cars.

Le lastre ceramiche in grès porcellanato presentano un’esclusiva e ricercata texture superficiale, capace di generare un potente effetto multisensoriale. Alla vista le superfici appaiono calde e rarefatte, mentre al tatto se ne apprezza l’innovativa micro-tridimensionalità. Determinante per il risultato finale l’approfondita ricerca sviluppata in termini di palette cromatica che, unita alla disponibilità di lastre dai piccoli ai grandi formati, concede un ampio spazio di impiego creativo nei più diversi ambienti.

La cerimonia di premiazione ufficiale si è svolta il primo giugno a Parigi, nell’elegante e prestigiosa cornice del Grand Hôtel Intercontinental Opéra.