Wir informieren Sie, dass auf dieser Website die für eine optimale Navigation notwendigen „technischen Cookies“ eingesetzt werden, aber auch „Analytics-Cookies“ für die Erstellung von Statistiken, sowie „Cookies externer Drittparteien“.

Sie können ausführlichere Informationen anfordern oder alle bzw. nur einige Cookies sperren; siehe hierzu die erweiterte Datenschutzerklärung (Hier klicken).

Wenn Sie dagegen die Navigation auf dieser Webseite fortsetzen, müssen Sie die Einwilligung zum Einsatz obiger Cookies unbedingt genehmigen akzeptieren

Sie sind hier

Juni 18, 2009

Imprenditore dell’anno a Franco Manfredini

ernst and youngIl premio "Ernst & Young, Imprenditore dell'anno", per la categoria "Quality of Life" anno 2005 è stato assegnato al Presidente di Casalgrande Padana, Franco Manfredini.
L'importante riconoscimento internazionale è stato consegnato il 17 novembre presso Palazzo Mezzanotte a Milano come merito "per la sensibilità verso la tutela dell'ambiente, la sicurezza e la salute e i prodotti per superare le barriere architettoniche."

Casalgrande Padana è stata infatti tra le prime aziende del settore a maturare una profonda consapevolezza ambientale cercando di coniugare la tutela della natura, della sicurezza e della salute con il mantenimento e lo sviluppo della competitività sui mercati. Questo impegno si è tradotto nello studio di strategie d'intervento che hanno posto l'azienda all'avanguardia nella ricerca di tecnologie, materie prime e processi finalizzati a contenere gli effetti indotti dall'attività di produzione sull'ambiente e sull'uomo. Questo preciso orientamento alla sostenibilità si è accentuato ulteriormente nell'ultimo decennio. L'azienda ha infatti messo a punto un progetto specifico, perseguito attraverso normative e regolamentazioni integrate e complete.Tappe significative di questo percorso sono le certificazioni ISO 14001 ed EMAS.

E' stata premiata anche la particolare attenzione dedicata da Casalgrande Padana al superamento delle barriere architettoniche per la realizzazione di spazi pubblici fruibili da tutti gli utenti.

Il sistema di segnaletica tattile Loges utilizza infatti un linguaggio speciale, impresso su piastrelle in grès fine porcellanato Granitogres, capace di garantire una maggiore autonomia e sicurezza ai disabili visivi nei loro spostamenti, orientandoli mediante un percorso guida.

Ernst & Young